gwcached,7 gwcached,7
Principale - Comunicato stampa
5 marzo 2013

crisi

Chiti: Diamoci calmata, Camere le scioglie Capo Stato

"Andare al voto anticipato senza una nuova legge elettorale sarebbe un suicidio politico e un atto di irresponsabilita' verso il Paese. Pensare che una buona e nuova legge elettorale possa essere approvata in trenta giorni significa nel migliore dei casi confondere sogni e realta'. Dimenticarsi che sullo scioglimento delle Camere ha un ruolo non secondario ma decisivo il Presidente della Repubblica sarebbe un imperdonabile errore. In conclusione: nei momenti delicati e difficili e' bene darsi tutti una calmata. Riflettere a fondo. Insomma: calma e gesso,come si dice".
Lo scrive il vice presidente del Senato Vannino Chiti sulla sua pagina facebook replicando a chi ipotizza un rapido ritorno al voto in caso di mancata disponibilita' del M5S.





tag
elezioni   crisi  
condividi
gwcached,7
gwcached,7
gwcached,7