gwcached,7 gwcached,7
Principale - Comunicato stampa
18 gennaio 2013

Elezioni

Ghedini: Giusto che prossimo governo parta da donne ma non come dicono Giavazzi ed Alesina

"La prospettazione delle cause del ritardo sulle politiche per le donne e delle misure per superarlo fatto da Alesina e Giavazzi qualche giorno fa su 'Il Corriere della Sera', risente di un'impostazione ancora una volta tutta tesa ad attribuire i limiti del nostro modello di sviluppo alla carenza di flessibilita'". Lo scrive la senatrice del Pd Rita Ghedini sul suo blog, www.ritaghedini.it. E spiega: "Dire, infatti, che l'estensione delle misure di welfare (la rete dei nidi e i servizi di cura) potrebbe non modificare un comportamento che e' portato di cultura, significa rinunciare a produrre cambiamento. Così come puntare sulla flessibilità lavorativa, senza tener conto che nella maggior parte dei casi il part time e' imposto e non scelto, significa assumere il parametro della presunta rigidità dell'organizzazione del lavoro come elemento di freno all'innovazione.
Ugualmente la proposta di Andrea Ichino e Alberto Alesina, richiamata nell'editoriale, punta all'introduzione di aliquote Irpef differenziate per le lavoratrici e per i lavoratori, prospettando un mercato del lavoro "separato", quasi una versione di genere delle gabbie salariali. Non è questa la nostra prospettiva".
"Condividiamo certo la necessità che il prossimo governo debba partire 'proprio da lì', dalle politiche per l'autonomia delle donne e per la loro piena partecipazione al lavoro e allo sviluppo del sistema Italia. Ma - continua Ghedini - la prospettiva è quella dell'estensione dei diritti delle pari opportunità declinati in termini di diversa modulazione delle occasioni, dei 'blocchi di partenza' a fronte di diversi ruoli e diverse condizioni di vita. L'estensione dei servizi di cura, la loro piena accessibilità economica, detrazioni fiscali per le spese ad essi destinati, l'assunzione del diritto alla maternità come diritto di cittadinanza per tutte, sono per noi l'orizzonte su cui orientare la ricostruzione del patto sociale fra i generi e un nuovo modello di sviluppo basato sulla giustizia".



tag
elezioni   donne  
condividi
gwcached,7
gwcached,7
gwcached,7